Limiti di esercizio dei diritti politici per i il cittadino militare

Roma, 08 Feb 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Eliseo Taverna – La Costituzione Italiana stabilisce dei diritti, anche per i cittadini militari; questi, infatti, non devono essere considerati cittadini di rango inferiore o ai quali non si applicano i diritti costituzionali. Dal combinato disposto degli artt. 49, 52 e 98, viene stabilito, infatti, il potere/dovere dei militari a concorrere democraticamente all’esercizio della…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.sicurezzacgs.it/17420-2/