URANIO IMPOVERITO/Commissione: “Inadeguate norme sicurezza militare e negazionismo: risultato devastante”

Roma, 08 Feb 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Alberto Custodero – È ora di ammettere che l’uranio impoverito può essere la causa di tumori. È questa la conclusione cui è giunta la quarta Commissione costituita nella storia del Parlamento italiano per indagare sulle complesse questioni che concernono l’utilizzo dell’uranio impoverito, la cui relazione finale è stata approvata con 10 voti favorevoli e due contrari. Come ha riferito il presidente Gian Piero Scanu, i due contrari sono stati Elio Vito di Forza Italia e Mauro Pili del gruppo misto. Donatella Duranti, vicepresidente della…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.repubblica.it/cronaca/2018/02/07/news/relazione_commissione_uranio_impoverito_nesso_causale_tra_malattie_soldati_e_nanoparticelle_e_micropolveri_presidente_scanu-188245463/