ForzeArmage.org - SideWeb - Notizie per il personale militare

Sito privato. Consulenza legale, assistenza e informazione per il personale delle Forze Armate, delle Forze di Polizia e del Pubblico Impiego.


 

Roma, 19 Mag 2017 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di F. Q. – Un cittadino che spara per difendersi durante un tentativo di furto o di rapina in casa o nelle adiacenze dell’abitazione, non potrà essere imputato di eccesso colposo in legittima difesa neppure se dovesse uccidere il bandito. È questo il contenuto, allo stesso tempo provocatorio e in controtendenza rispetto alla norma penale vigente, che…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/05/18/legittima-difesa-la-legge-della-regione-veneto-che-sfida-roma-non-e-punibile-chi-spara-e-uccide-i-ladri-nei-pressi-di-casa/3592296/

 Scritto da alle 20:45

Spiacenti, i commenti sono chiusi.