22° Corso per Assistenti Militari Piste

Roma, 20 Mar 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – (Fonte Comando Truppe Alpine) – Il Centro Addestramento Alpino forma il personale delle Truppe Alpine che opera nell’ambito del soccorso nei comprensori sciistici nazionali. Il Centro continua il suo impegno formativo per la sicurezza in montagna. ​Ha avuto inizio il 14 Marzo scorso, in Alta Val Pusteria, il 22° Corso per Assistenti Militari alle Piste da Sci, presso il dipendente 6° Reggimento Alpini. Dopo un’attenta selezione iniziale, 16 candidati, tutti provenienti dai vari reparti delle Truppe Alpine, sono stati ammessi alla frequenza dell’articolato percorso formativo. Il corso specialistico, della durata di 3 settimane, avrà tra gli obbiettivi principali quello di approfondire le conoscenze relative alle tecniche di soccorso nelle aree sciistiche attrezzate di tutta Italia, di abilitare all’utilizzo di mezzi di trasporto su neve e al primo soccorso e di imparare a fornire l’assistenza di base al paziente traumatizzato. Il programma, redatto da Centro Addestramento Alpino di Aosta, sarà articolato su un’alternanza di lezioni pratiche sul campo e di lezioni teoriche. Le prime riguarderanno principalmente la pratica sciistica, il trasporto dell’infortunato con apposita slitta e l’intervento di primo soccorso su pista da sci, le seconde verteranno invece sulla giurisprudenza e le normative vigenti nei comprensori sciistici, includendo altresì cenni sulla psicologia dell’emergenza e dell’infortunato. L’esigenza di figure come quella del soccorritore alle piste, nata inizialmente per garantire un buon margine di sicurezza alle unità alpine in addestramento su terreni innevati, si è invece trasformata negli anni più recenti in un fondamentale servizio per la collettività. Questa evoluzione di impiego è avvenuta in maniera naturale, grazie alla competenza e all’elevata professionalità dimostrate nel tempo dagli alpini, che ha portato i gestori degli impianti sciistici a richiederne sempre di più la presenza e l’impiego sulle piste dei vari comprensori. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.esercito.difesa.it/comunicazione/Pagine/22-Corso-per-Assistenti-Militari-Piste-180319.aspx