Aeronautica Militare: A Decimomannu nascerà la Scuola di Volo Internazionale

Roma, 30 Lug 2020 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini: “Importanti investimenti della Difesa in Sardegna e forte attenzione all’ambiente”. Segue. – “Un progetto importante, che conferma l’importanza della Regione per la Difesa e il ruolo dell’Aeronautica Militare quale eccellenza italiana. La scelta di Decimomannu per il Ministero è stata naturale perché la base è una struttura già operativa ed efficiente.

La realizzazione della Scuola rappresenterà un importante fattore di crescita per l’economia della Regione e per l’indotto locale con una forte attenzione alla tutela ambientale”.

Così il Ministro della Difesa Lorenzo Guerini ha commentato la decisione di costituire presso la base sarda un polo di eccellenza internazionale per l’addestramento al volo avanzato dei piloti militari. Polo destinato ad essere operativo dal primo semestre del 2022.

Il progetto della Scuola di Volo Internazionale, realizzato attraverso una partneship tra l’Aeronautica Militare e Leonardo S.pa., prevede, a regime, un flusso di allievi piloti e di personale militare e civile stimato nell’ordine di alcune centinaia di persone all’anno. Attualmente sono in corso le attività di bonifica e i lavori per la realizzazione della base inizieranno entro questo anno.

Il progetto comprende una forte attenzione all’aspetto ambientale. Le attività previste e le nuove infrastrutture saranno caratterizzate da una marcata ecocompatibilità, con ampio ricorso alla simulazione.

Grazie alle caratteristiche innovative dei velivoli utilizzati, come l’M-346, le attività di volo reali saranno limitate al 5 per cento del totale, senza l’impiego di alcun tipo armamento. L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.difesa.it/Primo_Piano/Pagine/Scuola_Volo_Internazionale_Decimomannu_Guerini_importanti_investimenti_in_Sardegna.aspx

Ricevi direttamente sul tuo cellulare i nostri articoli

clicca qui sotto per unirti alla comunità www.forzearmate.org

Seguici su Telegram unisciti al canale sideweb e forzearmate.org

Condividi questo post