Allievi Ufficiali del 198° corso“Saldezza” celebrano il Mak P 100

Modena, 29 Mag 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – (Fonte Stato Maggiore Esercito) – Questo importante evento segna i cento giorni mancanti alla promozione al grado di Sottotenente dell’Esercito e dell’Arma dei Carabinieri. (Di seguito l’articolo). – Alla presenza del Capo di Stato Maggiore dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Salvatore Farina, si è svolta, sabato scorso, al parco Novi Sad di Modena, la tradizionale cerimonia del “Mak P 100” degli Allievi Ufficiali del 198° corso “Saldezza” dell’Accademia Militare, evento, quest’ultimo, che segna i cento giorni mancanti alla promozione al grado di Sottotenente dell’Esercito e dell’Arma dei Carabinieri.

Alla cerimonia erano presenti il Comandante per la Formazione, Specializzazione e Dottrina dell’Esercito, Generale di Corpo d’Armata Pietro Serino e il Comandante delle Scuole dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Luigi Longobardi, nonché numerose Autorità locali.

       

Il Reggimento Allievi, dopo aver sfilato per le vie cittadine, si è schierato all’interno del Parco, a testimonianza del profondo legame che unisce l’Accademia Militare con la città di Modena; sinergia ulteriormente consolidata dal conferimento del titolo di “Cadetto ad honorem” al Professore Angelo Oreste Andrisano, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

Nel suo intervento il Generale Farina, dopo aver ringraziato le Autorità intervenute, ha voluto sottolineare l’importanza del traguardo raggiunto dagli Allievi del 198° corso “Saldezza”, affermando “se da un lato vi verrà chiesto di affrontare la carriera di Ufficiali in chiave moderna, dall’altro dovrete rafforzare quel patrimonio di valori senza tempo che hanno sempre caratterizzato l’Una Acies e tutte le generazioni di chi, prima di voi, ha intrapreso la stessa difficile ma entusiasmante professione, al servizio del Paese”. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.esercito.difesa.it/comunicazione/Pagine/Accademia-Militare,-cerimonia-del-Mak-P-100-180528.aspx

Condividi questo post