Attività interforze per il COMART. Gli istruttori del Comando Artiglieria conducono il Digitally Aided Close Air Support in cooperazione con l’Aeronautica

Roma, 01 Apr 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Si è concluso, lo scorso venerdì, l’addestramento dei JTAC (Joint Terminal Attack Controller) dell’Esercito, coordinati dal personale istruttore del Comando Artiglieria, in cooperazione con i piloti F35 del 32° Stormo di Amendola (FG), durato tre settimane tra fase pianificazione e fase condotta. Scopo dell’attività di Digitally Aided Close Air Support (DaCAS) era quello di impiegare il sistema digitale di comunicazione TCCK (Targeting and Communication Command Kit) e verificare le procedure di comunicazione per la gestione degli interventi di supporto aereo in uno scenario operativo moderno, caratterizzato da guerra elettronica e minaccia contraerei. L’addestramento operativo ha visto in azione i modernissimi velivoli F35 e aveva lo scopo di ottimizzare la rapidità e l’accuratezza degli interventi aerei a supporto della manovra terrestre, nonché la riduzione degli eventuali danni collaterali. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.esercito.difesa.it/comunicazione/Pagine/Attivita-interforze-per-il-COMART-180330.aspx