Catania: Sigonella, base dell’Aeronautica Militare Italiana

Catania, 30 Lug 2020 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Salvo Barbagallo – Sigonella è una base dell’Aeronautica Militare Italiana, è sede del 41° Stormo Antisom, è sede del 61° Gruppo Volo A.P.R. Segue. – Quando si parla della base militare di Sigonella, alle porte di Catania, inevitabilmente e quasi sempre ci si riferisce all’installazione “Made in USA”, cioè alla Naval Air Station della US Navy. I motivi sono tanti e più che significativi: la Naval Air Station statunitense è, infatti, la punta avanzata degli Stati Uniti d’America in questa parte del mondo.

Una “punta avanzata” fortemente armata, fornita degli strumenti tecnologici maggiormente all’avanguardia, “supportata” anche dagli impianti del MUOS, ha al suo interno tutta una serie di Comandi militari globali, e in stanziamento fisso gruppi di aeromobili e droni.

In poche parole, Sigonella Naval Air Station non è solo una “potenziale e micidiale” macchina bellica, ma è una “macchina operativa” predisposta per le evenienze più disparate. È da 61 anni (esattamente dal 15 giugno 1959) che gli americani hanno residenza stabile in questa parte del territorio siciliano.

La presenza permanente di forze USA a Sigonella va inserita nel quadro giuridico normativo determinato (principalmente) da: art. 3 del Trattato Istitutivo della NATO (Patto Atlantico del 1949);

il NATO SOFA (1951) che regola la presenza di personale NATO sul territorio di un altro Paese dell’Alleanza; il Promemoria di intesa relativo all’applicazione in Italia nei confronti delle Forze Armate degli Stati Uniti d’America della “Convenzione fra gli Stati partecipanti al Trattato del Nord Atlantico sullo status delle loro Forze” (NATO SOFA – 1951);…L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.lavocedellisola.it/2020/07/sigonella-in-usa-ah-il-comando-e-italiano/

Ricevi direttamente sul tuo cellulare i nostri articoli

clicca qui sotto per unirti alla comunità www.forzearmate.org

Seguici su Telegram unisciti al canale sideweb e forzearmate.org

 

Condividi questo post