Chernobyl, 29 anni fa. Situazione disastrosa e una nuova centrale nucleare in costruzione in Bielorussia

chernobylRoma, 26 Apr 2015 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi qui: www.greenreport.it) –  Il 26 aprile del 1986 scoppiava il reattore nucleare numero 4 di  Chernobyl, in Ucraina, allora una Repubblica dell’Unione Sovietica, ed a quasi 30 anni dal più grande disastro nucleare della storia  la situazione in Bielorussia, Russia e Ucraina è ancora gravissima: 5 milioni di persone vivono in zone radioattive, dove i livelli di contaminazione continuano ad essere elevati soprattutto nelle derrate alimentari, provocando tumori e leucemie soprattutto nei bambini, che sono i soggetti più vulnerabili. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.greenreport.it/news/energia/chernobyl-29-anni-fa-situazione-disastrosa-e-nuova-centrale-nucleare-in-costruzione-in-bielorussia/#prettyPhoto