Dalla formazione ai radar, gli interventi italiani in Libia

Roma, 30 Ago 2017 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Marco Ludovico – Una centrale operativa per la ricerca e il soccorso barconi. Una sala di controllo collegata con gli stati presenti nel Mediterraneo per la sorveglianza dei traffici di esseri umani. Di seguito: mezzi per il pattugliamento, radar, ponti radio, sistemi di allerta e monitoraggio, di intercettazione e scambio dati. È il progetto dell’Italia sui flussi migratori destinato alla Libia e in…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2017-08-28/dalla-formazione-radar-interventi-italiani-libia-231128.shtml?uuid=AExuLjIC