Difesa europea: proposte finanziarie campo difesa e sicurezza

Roma, 14 Giu 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Beda Romano – In data 13 giugno la Commissione europea ha presentato  le sue proposte finanziarie nel campo della difesa e della sicurezza per il prossimo bilancio comunitario 2021-2027. (Segue articolo). – In un contesto internazionale nel quale la tradizionale alleanza tra europei e americani appare drammaticamente in forse, la Commissione europea ha presentato stamani le sue proposte finanziarie nel campo della difesa e della sicurezza per il prossimo bilancio comunitario 2021-2027. Il nuovo Fondo europeo per la Difesa (Edf), che prende radici dallo strumento nato nel 2017, avrà una dotazione settennale di 13 miliardi di euro.

«Vogliamo sostenere la ricerca e la cooperazione per sviluppare nuove capacità di difesa», ha spiegato l’alta rappresentante per la Politica estera e la sicurezza Federica Mogherini. Il fondo da 13 miliardi riserverà 4,1 miliardi per finanziare progetti di ricerca, e altri 8,9 miliardi andranno a co-finanziare il costo di prototipi.

Secondo la proposta della Commissione, che andrà approvata dal Parlamento e dal Consiglio, i progetti di collaborazione dovranno riguardare almeno tre paesi membri.

Il ruolo delle Pmi. L’esecutivo comunitario ha spiegato che la partecipazione delle piccole e medie imprese sarà incentivato grazie a tassi di finanziamento agevolati. L’iniziativa giunge dopo che i Ventotto hanno deciso alla fine dell’anno scorso di aprire la strada a cooperazioni rafforzate nel delicatissimo campo della difesa (le cosiddette PeSCo).

L’Italia partecipa a quattro progetti (in particolare nella sorveglianza marittima e nei blindati leggeri). Le iniziative PeSCo potranno godere di aiuti ulteriori da parte dell’EDF del 10 per cento.

Il Fondo europeo per la Pace. Sempre oggi, la Commissione ha deciso di creare fuori bilancio un nuovo strumento finanziario del valore di 10,5 miliardi di euro, chiamato Fondo europeo per la pace. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.ilsole24ore.com/art/impresa-e-territori/2018-06-13/unione-europea-budget-biennale-la-difesa-sara-13-miliardi-101817.shtml?uuid=AEIFFS5E