FESI 2018 per le Forze Armate quando arriva

Roma, 11 Apr 2019 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Simone Micocci – FESI Forze Armate: entro il 2 maggio i singoli reparti dovranno segnalare i dati relativi ai servizi svolti nel 2018. Segue. – A differenza della Polizia di Stato, per la quale l’accordo per la definizione dei compensi riconosciuti con il Fondo Efficienza Servizi Istituzionali non è stato ancora raggiunto, per le Forze Armate si avvicina la data di pagamento del FESI 2018.

Per i militari, infatti, l’accordo sui criteri per il calcolo del FESI è stato raggiunto da tempo tant’è che sono già state diramati il Decreto del Ministro della Difesa (contenente le regole per l’attribuzione dei compensi erogati attingendo al FESI al personale di Esercito, Marina e Aeronautica) e la circolare applicativa dello Stato Maggiore della Difesa.

       

Presto quindi il personale delle Forze Armate potrà contare su un compenso aggiuntivo allo stipendio; quello che militari, marinai e aviatori si chiedono è quando verrà pagato il FESI, curiosi di sapere quando sarà autorizzato l’accredito su conto corrente di questi compensi.

FESI 2018: quando viene pagato? A tal proposito vi interesserà sapere che in data 20 marzo 2019, lo Stato Maggiore dell’Esercito ha comunicato ai singoli reparti l’avvio delle procedure per la segnalazione dei dati del personale dipendente relativi ai servizi svolti nel 2018.

Nel dettaglio, questi possono inserire le giornate utili al FESI utilizzando la funzione disponibile sul sistema “Stipendiale unificato” e per farlo hanno tempo fino al 2 maggio 2019.

Ecco perché prima di quella data non bisogna aspettarsi alcun pagamento; difficile anche che l’accredito dei compensi erogati con il Fondo di Efficienza Servizi Istituzionali avvenga nello stesso mese di maggio. L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.money.it/FESI-Forze-Armate-quando-arriva?fbclid=IwAR35z4JuNAOGs-cGcj2_ESVsodHbLO1Mmpx_G24KWUPPA65DyE0wmSA0Dbs

Condividi questo post