Festa dell’Arma: Le parole del Ministro Trenta

Roma, 07 Giu 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Pubblichiamo da Formiche.net il discorso del ministro della Difesa Trenta in occasione del 204° anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri. (Seguiamo). – Carabinieri, grazie per la consapevolezza e il coraggio con cui affrontate quotidianamente i rischi connessi al vostro lavoro, in Patria, nelle nostre città, tra la gente, così come all’estero, in Paesi distanti dal nostro per contribuire alla stabilità internazionale.

Signor Presidente della Camera dei Deputati, Le rivolgo il più grato saluto a nome di tutti i Carabinieri che sono qui presenti, di quelli in attività sul territorio nazionale e all’estero, che oggi celebrano il 204° anniversario della fondazione dell’Arma.

       

Rivolgo un cordiale saluto alle alte cariche istituzionali, ai rappresentanti del Parlamento e del Governo, alle autorità religiose, civili e militari, alla Rappresentanza militare, alle Associazioni d’Arma presenti.

Un pensiero deferente va ai tanti Carabinieri che, fedeli ai compiti loro affidati, in pace ed in guerra, hanno pagato con la vita il loro impegno in favore delle Istituzioni e della collettività.

Esprimo l’apprezzamento più sincero ai Carabinieri che oggi saranno insigniti di onorificenze per l’esemplare comportamento in attività di servizio in Italia e all’estero, sentimenti che estendo all’Opera Nazionale di Assistenza per gli orfani dei militari dell’Arma dei Carabinieri e all’Associazione Nazionale Carabinieri che, in riconoscimento dell’opera meritoria svolta nei rispettivi ambiti, riceveranno la Croce d’Oro al Merito dell’Arma dei Carabinieri.

Ma il saluto più sentito va a tutti i militari dell’Arma, donne e uomini, che in questo momento sono impegnati nel loro servizio, in Italia e all’estero, per garantire legalità e costruire sicurezza. L’articolo completo prosegue qui >>> http://formiche.net/2018/06/carabinieri-anniversario-trenta/

 

Condividi questo post