«Giù le mani dalla base navale al carcere di Porto Azzurro»

carcere Porto AzzurroPorto Azzurro, 01 Feb 2016 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – «Il servizio navale della polizia penitenziaria dell’Isola d’Elba non deve essere soppressa. Costituisce, oltre a un supporto operativo logistico a garanzia dell’ordine e della sicurezza delle strutture penitenziarie, un presidio di legalità per l’intera popolazione dell’arcipelago toscano». Lo afferma Aldo Di Giacomo, del sindacato Sipp di polizia penitenziaria, puntualizzando la…L’articolo completo prosegue qui >>> http://iltirreno.gelocal.it/piombino/cronaca/2016/01/30/news/giu-le-mani-dalla-base-navale-al-carcere-di-porto-azzurro-1.12868733