Green Pass nelle Forze Armate: “Decisioni frettolose e poco razionali”

Roma, 22 Ott 2021 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – L’AMUS-AERONAUTICA, quotidianamente impegnata nella tutela professionale del personale militare che rappresenta, ha sempre promosso una correttezza di informazione aderendo alle scelte politiche legislative che prevedono in tema di vaccinazione la piena libertà di scelta dei cittadini, inclusi i militari.

Il decreto legge 21 settembre 2021, n. 127 relativo all’applicazione del “green pass” nei luoghi di lavoro richiede la certificazione <<… al momento dell’accesso al luogo di lavoro, al fine di tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori nel luogo di lavoro [art. 1 comma 6] … prevedendo prioritariamente, ove possibile, che tali controlli siano effettuati al momento dell’accesso ai luoghi di lavoro>> [art. 2 comma 5].

Nel caso del personale militare, va ricordato che il Parlamento con l’art. 19 della legge n. 183/2010 ha riconosciuto <<… la specificità del ruolo delle Forze armate, delle Forze di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, nonché dello stato giuridico del personale ad essi appartenente, in dipendenza della peculiarità dei compiti, degli obblighi e delle limitazioni personali …>> e tale specificità è altresì stabilita dall’articolo 3 del D.lgs. 81/2001 in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro che prevede che le relative disposizioni <<… sono applicate tenendo conto delle effettive particolari esigenze connesse al servizio espletato o alle peculiarità organizzative ivi comprese quelle per la tutela della salute e sicurezza del personale nel corso di operazioni ed attività condotte dalle Forze armate …>>.

Fatta questa premessa, come sindacato riteniamo innanzitutto doveroso chiedere che in sede di applicazione del green pass si tenga conto delle peculiarità organizzative dell’Amministrazione Militare così come previsto dalle norme di legge sopra citate. L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.amus-aeronautica.it/press/notizie/green-pass-nelle-forze-armate-decisioni-frettolose-e-poco-razionali.html

 

Condividi questo post