Kfor: la fragile stabilità del Kossovo a 20 anni dalla fine della guerra. Il progresso della nazione balcanica sostenuto dai militari della Nato

Roma, 11 Nov 2017 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Marco Petrelli – “Possiamo dire d’aver raggiunto una stabilità fragile”. Così commenta il Generale di Divisione, Giovanni Fungo (Comandante Kfor), la situazione del Kossovo a 18 anni dalla fine del conflitto con la Serbia. Torinese, classe 1960, ufficiale proveniente dai ranghi della cavalleria, in passato comandante del Reconnaissance Surveillance and Target Acquisition (Rsta), il Generale non è nuovo al teatro kossovaro avendovi già prestato servizio (con altri ruoli di comando) in un periodo in cui la situazione era ancora…L’articolo completo prosegue qui >>> https://ofcs.report/internazionale/kfor-la-fragile-stabilita-del-kossovo-a-20-anni-dalla-fine-della-guerra/