Le misure per la Difesa contenute nel Disegno legge di bilancio

Roma, 13 Nov 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Giancarlo Pittelli – Cresce la spesa nel 2019, ma ridotte le spese militari e quelle per investimenti (programmi aeronautici e FREMM). Seguiamo. – Il disegno di legge di bilancio (DDL) 2019 è approdato alla Camera (Atto Camera n. 1334, che pubblichiamo in allegato 1 su questa stessa pagina).

Trattasi di 120 articoli, che recano misure varie (fiscali, sviluppo e investimenti, lavoro, accesso alla pensione, razionalizzazione della spesa, etc) ed anche, all’art. 34, disposizioni e risorse per i rinnovi contrattuali 2019-2021, di cui parleremo a parte).

       

Trattasi, nel complesso, di una manovra di finanza pubblica pari a circa 37 mld €, sulla cui sostenibilità si sta discutendo molto, e ancor di più tra Governo e Commissione Europea.

All’interno dell’articolato, ci sono anche le norme d’interesse del Ministero della Difesa. Partiamo innanzitutto da quella che ci sembra la più pesante, cioè dall’art. 28 (Assunzioni della P.A.).

Ebbene, non una sola assunzione civile è prevista per la nostra Amministrazione, altro che “l’inversione di tendenza rispetto al recente passato salutata positivamente” da altre sigle nel corso dell’ultimo incontro al Gabinetto del 26 u.s..

In quella sede (si veda il Notiziario n. 119 del 27.10.2018), la nostra O.S. prese atto dei numeri forniti dall’Amministrazione e riferiti al “piano straordinario di assunzioni” messo a punto da PERSOCIV in risposta alla richiesta della F.P. del 9 agosto, ma, a fronte di quanto emergeva dalla risposta della Ministra Bongiorno in data 10 ottobre u.s. alla interrogazione parlamentare dell’on. Vigna (che ripubblichiamo in allegato 2 su questa stessa pagina) e che non sembrava ricomprendere le esigenze di A.D. tra quelle prioritarie, chiedemmo che la Ministra Trenta “seguisse da vicino la questione” per evitare di restare a mani vuote. Come ci sembra sia purtroppo avvenuto! L’articolo completo prosegue qui >>> https://flpdifesa.org/2018/11/le-misure-per-la-difesa-contenute-del-disegno-di-legge-di-bilancio-cresce-la-spesa-nel-2019-ma-si-riducono-gli-investimenti-per-programmi-aeronautici-e-per-le-fremm-70-milioni-in-piu-dal-2020-per-r/

 

 

Condividi questo post