Legge: Revoca patente, quanto tempo per avere la nuova

Roma, 13 Ago 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – da Lawenz – Quanto tempo passa dalla revoca della patente per avere la nuova. Leggiamo di seguito. – In seguito alla revoca della patente di guida per la violazione degli artt. 186, 186-bis e 187 Codice della Strada, il trasgressore non potrà conseguire una nuova patente di guida prima del decorso di tre anni dalla data di accertamento del reato.

Lo stesso potrà chiedere di partecipare all’esame teorico-pratico per il rilascio di una nuova patente di guida solo e soltanto qualora: – sia decorso del termine di tre anni dalla data di accertamento del reato, da intendersi come data di contestazione della violazione da parte dell’Organo accertatore; – sia intervenuta conclusione del processo penale, cui consegue l’adozione del provvedimento prefettizio di revoca della patente di guida, quale sanzione amministrativa accessoria (T.A.R. Veneto n. 829/2016).

       

La sentenza. Con ricorso ritualmente notificato, in data 12 febbraio 2016, al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, al Ministero dell’Interno ed alla Prefettura-U.T.G. di Rovigo, presso l’Avvocatura Distrettuale dello Stato di Venezia, il sig. A.B. ha impugnato, previa sospensione cautelare, i provvedimenti meglio indicati in epigrafe, di rigetto, ai sensi dell’art. 219, comma 3-ter, Codice della Strada, dell’istanza di conseguimento di nuova patente di guida, adottato dalla Motorizzazione Civile di Rovigo, a seguito della revoca della patente di guida ordinata, in data 15 dicembre 2015, dal Prefetto di Rovigo, in esecuzione della sentenza penale di condanna pronunciata il 3 novembre 2014 (divenuta irrevocabile 16 ottobre 2015) dal Tribunale di Rovigo, nei confronti dell’odierno ricorrente, per il reato di cui all’art. 186 Codice della Strada, commesso il 7 aprile 2012. L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.infolegge.it/revoca-della-patente-la-nuova-patente-dopo-tre-anni-dalla-data-di-accertamento-del-reato/

Condividi questo post