Libano Unifil: Visita del Presidente Giuseppe Conte

Roma, 09 Feb 2019 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – (Fonte Unifil Secwest Lebanon) – L’Italia, l’8 agosto dello scorso anno, è tornata alla guida della Missione UNIFIL per la quarta volta. (Segue articolo). – Il Presidente del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Conte è giunto nella giornata di ieri in Libano, in visita ufficiale. Dopo aver tenuto, durante la mattinata, alcuni incontri istituzionali, nel pomeriggio ha fatto visita al Contingente Italiano impiegato in Libano nelle Missioni UNIFIL (United Nations Interim Force in Lebanon) e MIBIL (Missione Militare Bilaterale Italiana in Libano).

Il Presidente, accompagnato dall’Ambasciatore d’Italia in Libano, Massimo Marotti e dal Generale di Divisione Stefano Del Col, Head of Mission e Force Commander della Missione in Libano UNIFIL, è giunto nel Sud del Libano sorvolando la Blue Line (la linea di demarcazione che separa il Libano da Israele) per poi atterrare a Shama, sede del Comando del Settore Occidentale di UNIFIL.

       

Ad accogliere l’Alta Autorità politica alla base “Millevoi” di Shama, è stato il Generale di Brigata Diodato Abagnara, Comandante Joint Task Force Lebanon (JTF-L).

Il Presidente Conte, ha assistito ad un briefing operativo durante il quale ha ricevuto, dal Comandante della Missione, gli aggiornamenti sull’attività del Contingente italiano e sulla situazione dell’area di responsabilità.

Inoltre, in tale contesto, il Comandante del SW di UNIFIL e il Comandante della MIBIL, hanno illustrato i compiti dei militari italiani, sia in seno alla Missione delle Nazioni Unite, sia nella realizzazione degli accordi bilaterali con il Governo del “Paese dei cedri” in tema di addestramento fornito alle Forze Armate Libanesi (LAF). L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.esercito.difesa.it/comunicazione/Pagine/visita-Presidente-Consiglio-in-Libano_190208.aspx

Condividi questo post