Libia, cosa accadrebbe se Haftar uscisse di scena? Quali opportunità per l’Italia?

Roma, 14 Apr 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Francesco Bussoletti – Serangelo: Ancora nessuna conferma o dettaglio sulle condizioni di salute del generale Khalifa Haftar. Continuano a rincorrersi le notizie sulle presunte gravi condizioni di salute del generale Khalifa Hatfar, a capo dell’operazione Dignity in Libia. Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma già si delineano scenari alternativi, post-uomo forte del paese nord africano. Qual è la situazione reale e che implicazioni ci sono per l’Italia? Difesa e Sicurezza lo ha chiesto a Denise Serangelo, analista militare e specialista della Libia dell’Alpha Institute. “Il sito d’informazione ‘Libia Express’, ha pubblicato intorno alle ore 18 dei mercoledì 11 aprile, la notizia di un grave malore che avrebbe colto Haftar martedì – ha spiegato -. Il sito da cui la notizia è partita riporta diverse versioni ed è difficile capire quale effettivamente sia quella più accreditata. Il Generale sarebbe ricoverato da almeno tre giorni, in un ospedale francese. Non è dato sapere se la struttura sia effettivamente su suolo europeo, oppure in uno dei numerosi avamposti sanitari militari ben attrezzati, che la Francia mantiene operativi in tutta l’area del Sahel. Tuttavia non è chiaro di quale struttura si tratti, ne’ tantomeno se Haftar si trovi in un ospedale militare o civile e il ministero della Difesa di Pagigi non ha rilasciato per il momento alcuna dichiarazione a riguardo”. Le ipotesi sullo stato di salute dell’uomo forte di Tobruk. “Le prime indiscrezioni, assolutamente non confermate dai portavoce di Haftar, hanno parlato di attacco cardiaco e lo vedevano ricoverato in un ospedale in Giordania – ha aggiunto Serangelo -. In un secondo momento si è stabilito che si trattasse di un grave ictus, mentre alcuni media hanno addirittura parlato di coma celebrale, altri ancora di polmonite. Insomma la maggior parte danno l’uomo forte di Tobruk come spacciato.  L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.difesaesicurezza.com/difesa-e-sicurezza/libia-cosa-accadrebbe-se-haftar-uscisse-di-scena-quali-opportunita-per-litalia/