Ministro Trenta: “Novità importanti per il futuro delle Forze Armate”

Roma, 19 Mar 2019 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Simone Micocci – Il Ministro della Difesa ha parlato alle Rappresentanze sindacali dei militari facendo il punto della situazione su alcuni temi caldi, come rinnovo del contratto e altri aspetti economici. Segue. – Forze Armate: la scorsa settimana ha avuto luogo un importante incontro tra le Rappresentanze Militari e il Ministro della Difesa, la dott.ssa Elisabetta Trenta – a cui hanno preso parte anche il Capo Gabinetto, i Capi Ufficio del Gabinetto, il Capo di Stato Maggiore della Difesa, i Capi di Stato Maggiore di Forza Armata e i Comandanti Generali – durante il quale si è discusso di diversi temi caldi.

Il Ministro della Difesa ha approfittato di questo incontro per fare il punto della situazione su alcuni progetti avviati in questi mesi, nonché sull’introduzione di novità molto importanti per il futuro delle Forze Armate.

       

In questo articolo trovate un riassunto dell’intervento del Ministro Trenta: dal FESI, alle novità per i militari impiegati nell’Operazione Strade Sicure e fino ad arrivare a quanto si sta facendo in tema di ricongiungimenti familiari e di eccesso ponderale del personale in servizio.

Ricongiungimenti familiari. Partiamo con quello che probabilmente è uno dei temi di maggior interesse tra quelli affrontati dal Ministro Trenta nel corso del suo intervento: il ricongiungimento familiare.

A tal proposito la dott.ssa Elisabetta Trenta ha dichiarato di aver avuto un incontro con il Capo del Gruppo di Lavoro sui congiungimenti familiari con il quale ha discusso di diversi provvedimenti utili per far sì che i militari possano essere impiegati senza doversi necessariamente allontanare dalla propria famiglia. L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.money.it/Ministro-Difesa-Forze-Armate-novita-Strade-Sicure-Fesi-rinnovo-ricongiungimenti-familiari

 

Condividi questo post