Muos, anche militari italiani a presidio della base «Presenza legata all’operazione Strade sicure»

muosRoma, 05 Gen 2016 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Simone Olivelli – Le misure di sicurezza attorno al Muos sono state potenziate. È questa la prima novità di inizio anno, per quanto riguarda la base militare statunitense di Niscemi. In contrada Ulmo, a pochi metri dal presidio permanente degli attivisti che si oppongono all’impianto satellitare, da alcuni giorni stazionano due jeep dell’esercito italiano con a bordo otto militari. Il tutto avviene a poco più di una settimana dall’accensione delle…L’articolo completo prosegue qui >>> http://meridionews.it/articolo/39467/muos-anche-militari-italiani-a-presidio-della-base-presenza-legata-alloperazione-strade-sicure/

Condividi questo post