Muos, l’avvocatura dello Stato impugna il sequestro Tribunale riesame potrebbe decidere entro 10 giorni

muosRoma, 15 Apr 2015 – di Salvo Catalano – L’avvocatura dello Stato ha impugnato il sequestro del Muos. Nei giorni scorsi è stata depositata la richiesta al Tribunale di Riesame di Catania che si dovrà pronunciare nelle prossime settimane. I sigilli all’impianto militare di telecomunicazione degli Usa erano scattati lo scorso 1 aprile, su disposizione del gip di Caltagirone che ha accolto la richiesta del procuratore capo Giuseppe Verzera, secondo cui «il sequestro andava effettuato per impedire che la libera disponibilità dell’immobile aggravi le conseguenze del reato ancora in permanenza». Il reato è quello accertato dal Tar di Palermo che a febbraio ha dichiarato abusivi i lavori per la realizzazione dell’impianto, perché privi delle necessarie autorizzazioni paesaggistiche e «viziati da difetto di istruttoria». L’articolo prosegue qui >>> http://meridionews.it/articolo/32939/muos-lavvocatura-dello-stato-impugna-il-sequestro-tribunale-riesame-potrebbe-decidere-entro-10-giorni/

Condividi questo post