OLTRAGGIO DI CASSINO: INTERVIENE ANCHE IL GENERALE MANCA- GIA’ COMANDANTE DELLA BRIGATA SASSARI

Roma, 26 Mar 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – da congedatifolgore.com – Interviene contro un ulteriore oltraggio che disprezza di Cassino , perpetrato dal giornalista Cazzullo del Corriere della Sera, il Generale bersagliere e paracadutista NICOLO’ MANCA che si dimise dall’Esercito in segno di protesta per la campagna di stampa contro le Forze Armate dopo la missione Ibis in Somalia. Nel 2013 ha restituito le onorificenze di Cavaliere, Ufficiale e Commendatore dell’Ordine “Al merito della Repubblica Italiana” in segno di dissenso per il comportamento dei politici nel caso dei Fucilieri di Marina tenuti in ostaggio in India. CORTESIA: CON LA BRIGATA SASSARI· MARZO 2018. Premessa del sito “con la Brigata Sassari”. Nei giorni scorsi, dopo una denuncia dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI), è stata annullata l’inaugurazione, prevista per il 18 marzo, di una targa, sormontata da un paracadute stilizzato, in ricordo dei paracadutisti tedeschi della 1ª Fallschirmjäger-Division della Luftwaffe caduti durante i combattimenti di Monte Cassino. E’ nata una violenta polemica di stampa che è diventata un caso istituzionale dopo che il presidente dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia, Gen. Marco Bertolini, ha scritto al ministro Roberta Pinotti ricordando, tra l’altro, che il culto di tutti i Caduti è segno di appartenenza alla civiltà cristiana. Con una lettera aperta al giornalista del Corriere della Sera Aldo Cazzullo, il Generale Nicolò Manca, 28° Comandante della Brigata SASSARI (e primo sardo ad aver avuto questo privilegio) interviene nel dibattito. TESTO DEL GENERALE MANCA. LA PIETA’ PER I CADUTI NON BASTA MAI – di Nicolò Manca. Ho provato una stretta non solo al cuore ma anche allo stomaco nel leggere la sua risposta, di intonazione quasi sprezzante nei confronti dei paracadutisti tedeschi caduti a Cassino, indirizzata al signor Leonardo Maderno sul Corriere del 21 marzo.  L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.congedatifolgore.com/it/oltraggio-di-cassino-interviene-anche-il-generale-manca-gia-comandante-della-brigata-sassari/