Personale Aeronautica Militare: Eterne attese per indossare il grado meritato

Roma, 06 Feb 2021 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – L’AMUS-AERONAUTICA si pone come obiettivo principale quello di stimolare le SS.AA. affinchè pongano fine a tale insopportabile incongruenza.(Segue articolo). – Tra i vari e prioritari condivisibili concetti espressi dall’attuale Capo di S.M.D. quando assunse nel 2016 l’incarico di Capo di SMA vi era l’ambizione di rappresentare l’Aeronautica 4.0 dando particolare rilevanza al principio dell’ ”Uomo al centro”, perchè per raggiungere tale obiettivo si rendeva necessario un rinnovamento radicale, rivoluzionario, tale da non poter essere imposto con un processo dall’alto verso il basso.

A distanza di qualche anno, a prescindere dalle diverse sensazioni che il personale di tutti i ruoli avverte ovvero se si sente o meno parte integrante, essenziale e al centro delle politiche militari cosicché tale obiettivo possa dirsi raggiunto, ci pare opportuno tirare le prime somme prendendo a riferimento ciò che quotidianamente ci viene rappresentato dalla gran parte dei nostri iscritti, percezioni che paiono stridere appunto con il principio succitato.

Basti pensare come sembrano divenuti comuni sentimenti quali frustrazione, impotenza, mortificazione talvolta scaturiti durante l’esecuzione o la semplice trattazione di attività amministrative.

In parte ciò sembra derivare da problematiche aventi connotazioni tipiche del singolo Ente, spesso originate dalla particolarità operativa del Reparto e/o da specifiche interpretazioni, non sempre condivisibili, delle normative che i Comandanti e/o gli Uffici forniscono al proprio personale.

Ma ciò che notiamo essere sintomatico di quella percezione comune di sentirsi “discriminati” con motivazioni che difficilmente trovano accoglienza nel personale è la generica “lentezza” con la quale la Forza Armata Azzurra sta dando esecuzione a quanto previsto dal Decreto Legislativo 27 Dicembre 2019, n. 173 (cd. Correttivo al riordino dei Ruoli). L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.amus-aeronautica.it/press/notizie/personale-am-ritardi-inaccettabili-eterne-attese-per-il-grado-meritato.html?fbclid=IwAR05_7xNA4wN2i6UW_DyALuLKULabyrAoERR2OvqKg8lgm-xMSiyi19ur34

 

Condividi questo post