Ponte della Scafa:Chiesto “ponte militare” per limitare i disagi

Roma, 24 Ago 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Lorenzo Nicolini – La politica locale chiede un intervento dell’Esercito per limitare i problemi di traffico emersi. (Di seguito l’articolo). – Un ‘ponte militare’ per limitare i disagi tra Ostia e Fiumicino. Dopo la chiusura del Ponte della Scafa del 20 agosto e la riunione tecnica tenuta da Astral, alla presenza del Comune di Fiumicino, X Municipio, Anas, Adr, Campidoglio, Regione e forze dell’ordine, si stanno valutando tutti gli scenari e le possibili azioni per limitare i disagi al traffico su quel tratto di strada che, almeno sul lato del comune costiero, sarà ‘stressato’ anche per i programmati lavori sul ponte della Magliana.

A seguito dei sopralluoghi fatti, si è deciso di poter consentire il transito delle ambulanze e delle vetture per le emergenze sanitarie, escludendo il transito di tutti i mezzi pesanti.

       

“Le difficoltà tecniche emerse riguardano l’accertamento degli appoggi sulle selle gerber che, stante le verifiche tramite i droni, prestano delle perplessità. Il calcestruzzo è sottoposto ad azioni di carbonizzazione e tra le pile e l’impalcato, le casseformi di armature sono in buona parte scoperte e ammalorate dovute al principio erosivo dei flussi di aria proveniente dal mare.

Le verifiche approfondite possono essere svolte esclusivamente a ponte chiuso”, ha spiegato il vicepresidente del X Municipio Alessandro Ieva con una relazione tecnica dopo l’incontro tenuto con Astral.

Mentre in queste ore si stanno individuando le ditte specializzate per verificare se la chiusura può essere ridotta e conoscere le tempistiche operative, ancora non definite, si cercano soluzioni tampone. Tra le valutazioni emerse è presente anche l’ipotesi di realizzare un ponte militare con il coinvolgimento del Genio Militare, il così detto ‘ponte Bailey’.  L’articolo completo prosegue qui >>> http://fiumicino.romatoday.it/ponte-militare-scafa-ostia-fiumicino.html

Condividi questo post