Ricorso -Militari – per il riconoscimento aliquota retributiva del 44% e conseguente aumento della pensione – Scadenza 31/03/2018 – Personale in congedo

Ricorso -Militari – per il riconoscimento aliquota retributiva del 44% e conseguente aumento della pensione – Scadenza 31/03/2018 – Personale in congedo

Roma, 24 feb 2018 – RISERVATO AL PERSONALE MILITARE CHE AL 31/12/1995 AVEVA ALMENO 15 E MENO DI 18 ANNI DI CONTRIBUTI (servizio effettivo+ eventuali figurativi o di altre attività ricongiunte).

LE RAGIONI DEL RICORSO
La Corte dei Conti si sta pronunciando a favore dei militari che alla data del 31/12/1995
avevano un’anzianità contributiva almeno di 15 e inferiore a 18 anni di contributi riconoscendo a tali soggetti il diritto alla rideterminazione dell’aliquota di calcolo della parte retributiva con un incremento al 44% che si traduce in un tangibile aumento del valore della pensione.
Chi può aderire

Tutti i miltari (AM, MM, EI, CC, GDF) he alla data del 31/12/1995 avevano un’anzianità contributiva almeno di 15 e inferiore a 18 anni. . Per ulteriori info e aderire al ricorso clicca qui >>>