Roma: Emergenza Rom, Ministro Trenta “Giusto impiegare l’Esercito”

Roma, 05 Mar 2019 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Simone Micocci – Per il Ministro della Difesa l’intervento militare è giusto, ma ci sono delle precisazioni da fare. (Segue articolo). – Il Ministro della Difesa Elisabetta Trenta è intervenuto nel corso di “Stasera Italia”, talk show in onda su Rete 4 condotto da Barbara Palombelli, per parlare di alcuni temi caldi riguardanti le Forze Armate.

Nel dettaglio, il Ministro Trenta si è soffermato sull’emergenza Rom nella Capitale, per la quale nei prossimi giorni saranno inviati 40 soldati dell’Esercito italiano. Questi avranno il compito di montare di guardia nelle “baraccopoli” della Capitale, dei veri e propri avamposti dell’illegalità.

       

A prendere questa decisione è stato il Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza d’intesa con il Campidoglio, con il sindaco di Roma Virginia Raggi che ha stabilito i dettagli dell’operazione con il Generale Andrea Di Stasio, comandante della Brigata Sassari.

Secondo alcuni il fatto che il Comune di Roma sia arrivato a chiamare l’Esercito per gestire l’emergenza Rom rappresenta un vero e proprio “fallimento dell’amministrazione in carica”, la quale ha dimostrato di non essere in grado di fare i conti con l’attuale situazione.

È pur vero che l’emergenza Rom è stata ereditata dalle precedenti amministrazioni, ma allo stesso tempo non si possono dimenticare le promesse che il sindaco fece durante la campagna elettorale.

Secondo il Ministro della Difesa, però, non rappresenta un passo indietro la chiamata dell’Esercito per gestire l’emergenza Rom nella Capitale, anzi – come da lei stessa dichiarato durante “Stasera Italia” – bisogna essere contenti per questo. L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.money.it/ministro-Difesa-giusto-Esercito-emergenza-Rom-buche-Capitale

Condividi questo post