Schiavi di Hitler, il verdetto: “Ora la Germania paghi”

Ascoli, 02 Nov 2017 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Marcello Iezzi – Altra sentenza di condanna a carico della Germania per i crimini di guerra e questa volta per i cosiddietti schiavi di Hitler. Si tratta della deportazione di oltre seicentomila soldati italiani da parte delle forze armate tedesche, della loro schedatura e internamento in lager, con il loro massiccio impiego, fra l’8 settembre del 1943 e il maggio del 1945, nella produzione bellica, nell’industria, nell’agricoltura, nei servizi da parte della Germania di Hitler. Una storia comune a quella delle vittime del nazismo. Un’odissea che fu vissuta anche da tre soldati del territorio piceno: Vincenzo Neroni di…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.ilrestodelcarlino.it/ascoli/cronaca/hitler-deportati-1.3503552

Condividi questo post