Sport: Esercito al campionato del mondo di paraciclismo

Pordenone, 08 Ago 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – (Fonte COMFOP-NORD) – Artiglieri, autieri e carristi dell’Ariete hanno supportato il comitato organizzatore e il Comune di Maniago nella condotta dell’evento. Segue. – Si è concluso nei giorni scorsi a Maniago (Pordenone) il campionato del mondo di paraciclismo, manifestazione sportiva internazionale alla quale l’Esercito ha preso parte, fornendo un importante supporto all’organizzazione con diversi assetti della 132^ Brigata corazzata “Ariete”, in particolare con gli artiglieri del 132° reggimento artiglieria, gli autieri del reggimento logistico “Ariete” e i carristi del 32° reggimento carri.

I soldati dell’Ariete hanno coadiuvato il Comune di Maniago e il Comitato organizzatore, garantendo il movimento e la sicurezza di atleti e cittadini lungo tutto il percorso di gara.

Per lo spirito d’iniziativa dimostrato nella circostanza, una rappresentanza di soldati dell’Ariete sono stati premiati dal sindaco di Maniago, Andrea Carli, e dal presidente del comitato organizzatore e delegato U.C.I., Mauro Valentini, che hanno ringraziato l’Esercito per il lavoro svolto a garantire il buon esito della manifestazione. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.esercito.difesa.it/comunicazione/Pagine/Esercito-al-Mondiale-di-Paraciclismo-180807.aspx