Statali: Aumenti 8 euro in busta paga da aprile e 14 da luglio

Roma, 01 Gen 2019 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Gianni Trovati – Sarà quindi solo l’indennità di vacanza contrattuale, che allo statale medio porterà 8 euro al mese da aprile e 14 da luglio. Seguiamo. – Sono passati 12 mesi esatti dall’ultimo rinnovo contrattuale degli statali, che a inizio 2018 si è poi portato dietro anche enti locali, scuola e sanità.

Ma la firma, dopo otto anni di congelamento delle buste paga, è arrivata a triennio di riferimento quasi scaduto. E dal primo gennaio sarebbe già tempo di nuovi accordi.

       

La manovra dedica a questa voce 1,1 miliardi nel 2019, per salire a 1,425 nel 2020 e a 1,775 l’anno successivo. Questi fondi servono solo per gli 1,9 milioni di dipendenti della Pubblica amministrazione centrale, perché in enti territoriali, sanità e università gli aumenti sono a carico dei bilanci autonomi.

In termini pro capite, su uno stipendio medio che fuori dalla dirigenza viaggia intorno ai 32.600 euro lordi all’anno, si tradurrebbero in 33 euro lordi in più al mese (su 13 mensilità) per il primo anno, 41 euro mensili per il 2020 e 49 a regime dal 2021.

Ma sono cifre teoriche, perché 770 milioni sono di fatto già prenotati da voci di fatto obbligate: sul tavolo delle trattative restano quindi 330 milioni di euro. A partire davvero sarà quindi solo l’indennità di vacanza contrattuale, che allo statale medio porterà 8 euro al mese da aprile e 14 da luglio.

Il nuovo fondo arriva all’indomani degli 85 euro medi portati dall’ultima tornata, con un aumento del 3,48% nei fatti scollegato dall’inflazione del periodo e nato dalla scelta politica di tener conto in qualche modo del lungo inverno che ha preceduto il ritorno delle trattative. L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2018-12-30/statali-arrivano-aumenti-8-euro-busta-paga-aprile-e-14-luglio-112310.shtml?uuid=AEEZ2r6G

Condividi questo post