Usa, hacker ammette di aver fornito all’Is dati di militari americani

hackerRoma, 17 Giu 2016 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Un hacker ha ammesso di aver fornito allo Stato Islamico i dati personali di 1.351 militari e funzionari federali americani. E’ accaduto al tribunale federale di Alexandria, in Virginia, dove si è aperto il processo a carico di Ardit Ferizi, 21enne cittadino del Kossovo, nel primo procedimento nella…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.adnkronos.com/fatti/esteri/2016/06/15/usa-hacker-ammette-aver-fornito-all-dati-militari-americani_YZfZEi0tpr6f7S9fOMzpyN.html?refresh_ce