L’Aeronautica Militare Italiana guida per la prima volta la missione NATO di pattugliamento aereo del Baltico

caccia-militareRoma, 09 Apr 2015 – di Antonio Curci – Con  quattro velivoli caccia intercettori multiruolo Eurofighter “Typhoon” dal 36º Stormo di Gioia del Colle, dal 4º di Grosseto e dal 37º di Trapani-Birgi rischierati in Lituania, la nostra aviazione militare guida dal 1º gennaio la missione NATO Baltic Air Policing per tutelare la sicurezza  di Estonia, Lettonia e Lituania a Šiauliai, che durante la Guerra Fredda fu uno dei piu’ importanti aeroporti militari sovietici. Il che accade mentre (per la prima volta dalla sua fondazione) al vertice dell’A.M. c’e’ un pugliese doc come il Generale s.a. Pasquale Preziosa. L’articolo prosegue qui >>> http://www.metropolinotizie.it/archives/11333