Puglia: “Taranto non può perdere pure i corsi di Marina Militare e Aeronautica”

marina-militare-14092013Taranto, 27 Apr 2015 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – L’allarme è stato già lanciato due anni fa. Cambiano il destinatario e soprattutto lo scenario socio-economico. Ma al ministro Roberta Pinotti certo non può sfuggire la centralità strategica di Taranto. A riferirlo in una nota Anna Rita Lemma, consigliera regionale Pd.

“Il.mo Signor Ministro
La Marina militare non è solo una pezzo di storia, è anche una porzione determinante dell’ economia locale.
La nostra Città non può assistere al trasloco di questa quota di mercato.
Valore storico e politico a parte, è di questo che si tratta: il trasferimento dei corsi tarantini a Caserta (Aeronautica) e Ancona (Marina Militare) sarà l’ennesimo colpo inferto all’economia di un territorio che invece va tutelato e rilanciato. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.giornaledipuglia.com/2015/04/puglia-taranto-non-puo-perdere-anche-i.html

Condividi questo post