Suicidi e stragi in famiglia, il male oscuro degli uomini in divisa

Roma, 02 Mar 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Giancarlo Tommasone – Cosa scatti nella mente di un tutore dell’ordine, la cui ‘missione’ è quella di difendere gli altri, per portarlo a premere il grilletto di una pistola contro i suoi cari, è qualcosa di difficilmente comprensibile. Eppure quello del carabiniere Luigi Capasso (44enne originario di Secondigliano), almeno nelle cause che l’hanno innescato, non rappresenta un caso isolato. Secondo quanto…L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.stylo24.it/inchieste/suicidi-forze-dellordine-napoli/