Concorso Carabinieri 2018: bando a fine marzo in Gazzetta?

Roma, 18 Mar 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Giuseppe Spadaro – Quando uscirà l’ambitissimo concorso per entrare nell’Arma? L’attesa è alta, anzi altissima. Infatti sono moltissime le ragazze e i ragazzi che attendono che sia pubblicato il bando sulla Gazzetta Ufficiale per tentare di realizzare il loro sogno nel cassetto. Non ci sono notizie certe in merito ma si rincorrono voci sulle possibilità che a breve qualcosa possa accadere. Sempre stando a quelle che per ora sono solo indiscrezioni si potrebbe concretizzare a breve il bando per il concorso con 2300 posti disponibili per diventare allievi carabinieri. In tal modo ci sarà spazio per moltissime persone per tentare l’ingresso nei Carabinieri. Concorso Carabinieri, bando entro fine marzo? Il bando con 2300 posti per civili stando alle voci potrebbe essere pubblicato a marzo 2018. A dare per probabile la prossima pubblicazione del concorso sono anche ‘esperti del settore’ come ‘Nissolino Corsi’. Ricordiamo che la scorsa volta i posti messi a concorso sono stati 2.900 di cui quasi 500 riservati ai civili. Concorso Carabinieri 2018, requisiti e prove. Quali dovrebbero essere i requisiti per la partecipazione al concorso? Dovrebbe essere indispensabile il diploma di maturità mentre per l’età si dovrebbe andare dai 17 ai 26 anni per i civili e fino ai 28 anni per chi parteciperà alle aliquote riservate ai VFP e per chi ha comunque svolto servizio militare. Sul fronte delle prove invece gli step dovrebbero prevedere i seguenti passaggi. 1) prova scritta di selezione (questionario a risposta multipla di cultura generale e/o logico/deduttivo). 2) prove di efficienza fisica (esercizi per accertare la preparazione atletica dei candidati). 3) accertamenti sanitari (per la verifica dell’idoneità psico–fisica: test collettivi e individuali, colloquio con lo psichiatra e visite mediche). 4) accertamenti attitudinali (colloquio con lo psicologo). 5) valutazione dei titoli. L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.termometropolitico.it/1294363_concorso-carabinieri-marzo.html