Disposizioni urgenti per il perseguimento di obiettivi di razionalizzazione nelle pubbliche amministrazioni. DECRETO-LEGGE 31 agosto 2013, n. 101 – (G.U. Serie Generale n.204 del 31-8-2013) – Entrata in vigore del provvedimento: 01/09/2013

.

.

facebook4-12082013-paginaDIVENTA FAN DELLA PAGINA FACEBOOK DI WWW.FORZEARMATE.ORG, OLTRE 12.900 AMICI TI ASPETTANO…. ENTRA SU FACEBOOK E CLICCA SU MI PIACE >>>....

.

.

gu-gazzetta-ufficiale-01092013IL DECRETO-LEGGE 101/2013, E’ DISPONIBILE QUI >>>
Roma, 1 set 2013 – Per sopperire alle  gravi  carenze  di  personale  degli  uffici giudiziari,  al  personale  dirigenziale  e  non  dirigenziale  delle amministrazioni  pubbliche  di  cui  all’articolo  2,  comma  1,  del decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95,  convertito,  con  modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012,  n.  135,  che  presentano  situazioni  di soprannumerarieta’  o  di  eccedenza  rispetto  alle  loro  dotazioni organiche ridotte, e’  consentito,  sino  al  31  dicembre  2014,  il passaggio diretto a domanda presso il Ministero della  giustizia  per ricoprire i  posti  vacanti  del  personale  amministrativo  operante presso i predetti uffici giudiziari con inquadramento nella qualifica corrispondente. Il passaggio avviene mediante cessione del  contratto di lavoro e previa selezione secondo criteri prefissati dallo  stesso Ministero della giustizia in apposito bando. Al personale  trasferito si applica l’articolo 2, comma 11, lettera d), terzo e quarto periodo del predetto decreto-legge 6 luglio 2012, n. 95.

IL DECRETO-LEGGE 101/2013, E’ DISPONIBILE QUI >>>