Facebook, parlare male anche senza fare nomi è reato

reatoRoma, 07 Ott 2015 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Chi parla male di una persona su Facebook, senza nominarla direttamente, ma indicando particolari che possano renderla identificabile, va incontro a una condanna per diffamazione. Lo si evince da una sentenza con cui la prima sezione penale della Cassazione ha annullato con rinvio l’assoluzione, pronunciata dalla…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.blitzquotidiano.it/cronaca-italia/facebook-parlare-male-anche-senza-fare-nomi-e-reato-2292940/