INTERVISTA/«Io, poliziotto ferito negli scontri a Torino: così l’ho raccontato a mia figlia di 7 anni»

Torino, 25 Feb 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Giusi Fasano – I suoi colleghi dicono che lei ha continuato a lavorare anche da ferito. È vero? «Sì, è vero. Ero così inc… e pieno di adrenalina che non sentivo il dolore. Sentivo la gamba sanguinante ma sono andato avanti lo stesso per un’ ora». Prima di raccontare altro disegniamo il suo identikit. «Mi chiamo Luca Cellamare, ho 35 anni, una moglie, due figlie piccole di 7 e 2 anni e un lavoro, che per me è una missione: sono un poliziotto del…L’articolo comleto prosegue qui >>> http://www.corriere.it/cronache/18_febbraio_24/io-poliziotto-ferito-mezzo-torino-cosi-l-ho-raccontato-mia-figlia-7-anni-541919d8-192f-11e8-9cdc-0f9bea8569f6.shtml