Italia base Usa per l’Africa. Africom ha due importanti comandi subordinati uno alla caserma Ederle di Vicenza, l’altro nella base di Capodichino a Napoli

 

africom-usaRoma, 9 ott 2016 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Mentre i riflettori politico-mediatici sono puntati sulla Siria, al centro di una colossale psyop per far apparire gli aggrediti come aggressori, resta in ombra ciò che avviene in altre parti del Medioriente e in Africa. Stati uniti, Arabia Saudita, Qatar, Kuwait ed Emirati – che da cinque anni conducono la guerra in Siria con forze terroriste infiltrate e ora accusano il governo siriano di crimini di guerra sponsorizzando la mostra fotografica Caesar presentata domani a Roma – continuano a fare strage di civili nello Yemen. Alla guerra partecipa il Comando centrale Usa con attacchi «antiterrorismo», ufficialmente documentati, effettuati nello Yemen con droni e cacciabombardieri. Ancora più in ombra, sui media, restano le operazioni militari Usa in Africa. L’articolo completo prosegue qui >>> http://ilmanifesto.info/italia-base-usa-per-lafrica-2/

       

 

Condividi questo post