Uranio: militare ammalato, il Consiglio di Stato riconosce la causa di servizio

uranio-10022014Roma, 06 Mar 2016 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Si è ammalato per aver inalato e toccato polvere di uranio impoverito durante le missioni militari all’estero, in Somalia e nel Golfo Persico: lo ha stabilito il Consiglio di Stato riconoscendo così la causa di servizio, rende noto oggi l’Osservatorio nazionale sull’amianto (Ona). Lorenzo Motta, militare della Marina, avrebbe dunque contratto il Linfoma di Hodgkin, un tumore alle…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2016/03/04/uranio-militare-malato-consiglio-stato-ce-causa-servizio_64c2c92e-29c5-4640-a7f9-7e5cf3e61f79.html