«Mio figlio, un foreign fighter italiano» Un giorno il suo ragazzo è corso a combattere in Siria, ed è stato ucciso. Carlo Delnevo prova a spiegare che cosa spinge un italiano ad arruolarsi nell’esercito dei fanatici musulmani

  Roma, 10 gen 2015 – di Greta Privitera – La strage di Charlie Hebdo ha confermato, se ce ne fosse ancora bisogno, la minaccia costituita dai «Foreign fighters», quei ragazzi occidentali che partono per l’estero per combattere assieme alle formazioni estremiste e che a… Leggi Tutto

Condividi questo post

Combattiamo l’Isis tagliando i poliziotti

Roma, 10 Gen 2015 – di Silvia Mancinelli – Se il terrorismo imbraccia kalashnikov e persiste nell’assalto all’Europa, all’Italia non resta che difendersi con le forbici. Le stesse con le quali, metaforicamente e in nome della crisi, si è tagliato in tema di sicurezza e… Leggi Tutto

Condividi questo post

Compendio sulle disposizioni in materia di cessazioni dal servizio permanente a domanda, per raggiunti limiti d’età e a domanda dall’aspettativa per riduzione di quadri e conseguente collocamento nelle categorie del congedo del personale militare

  Roma, 31 dic 2014 – Pubblichiamo di seguito il compendio sulle disposizioni in materia di cessazioni dal servizio permanente a domanda, per raggiunti limiti d’età e a domanda dall’aspettativa per riduzione di quadri e conseguente collocamento nelle categorie del congedo del personale militare. Preleva… Leggi Tutto

Condividi questo post

“Libro Bianco per la sicurezza internazionale e la difesa” – impatto sul personale della Guardia di Finanza

  Roma, 20 dic 2014 – Pubblichiamo di seguito la delibera DEL COCER della  G.D.F. tendente ad adottare ogni utile ed urgente iniziativa affinché nella stesura definitiva del Libro Bianco siano adeguatamente considerate le peculiarità del personale della Guardia di Finanza e della funzione di polizia… Leggi Tutto

Condividi questo post

La Difesa non conosce austerità

Roma, 27 Nov 2014 –  di Francesco Vignarca – Nessun “grande taglio”, ma solo una leggera flessione. Che comunque mantiene il totale della spesa militare al di sopra di quanto stanziato nel 2012. E neppure i sacrifici prospettati anche dal Ministro Roberta Pinotti in recenti… Leggi Tutto

Condividi questo post

Difesa, nel 2015 l’Italia lascia l’Afghanistan

Roma, 27 Nov 2014 – L’Italia entro il 2015 lascerà definitivamente la regione ovest afgana e manterrà solo una presenza ridotta a Kabul. Lo ha annunciato l’ammiraglio Luigi Binelli Mantelli, in un’audizione davanti alla commissione Difesa della Camera sul programma pluriennale di investimento per la… Leggi Tutto

Condividi questo post

Usa, dimissioni Hagel: spuntano le lettere di critica a Obama. Anche Kerry sotto pressioneSpuntano le lettere private di Chuck Hagel alla Casa Bianca, in cui il capo uscente del Pentagono esprimeva tutto il suo disagio sulla politica portata avanti dall’amministrazione Obama sul fronte delle azioni da intraprendere nei confronti della Russia e su quello della strategia da portare avanti in Siria. In una prima lettera di circa due mesi fa – svela il Wall Street Journal – Hagel sosteneva con vigore la necessità di nuove misure nei confronti del Cremlino e maggiori sforzi per rassicurare i preoccupati alleati europei.

Roma, 26 Nov 2014 – Spuntano le lettere private di Chuck Hagel alla Casa Bianca, in cui il capo uscente del Pentagono esprimeva tutto il suo disagio sulla politica portata avanti dall’amministrazione Obama sul fronte delle azioni da intraprendere nei confronti della Russia e su… Leggi Tutto

Condividi questo post

Kabul, la guerra per sempre

Roma, 26 Nov 2014 – di Michele Paris – L’avventura bellica degli Stati Uniti in Afghanistan non finirà alla fine di quest’anno come promesso qualche mese fa dal presidente Obama ma proseguirà, per il momento nel solo 2015, con “missioni” di ampia portata in appoggio… Leggi Tutto

Condividi questo post

Lavorare nelle Forze Armate australiane

Roma, 25 Nov 2014 – Per qualcuno potrebbe essere la soluzione. Mentre nel nostro paese i tagli alla spesa pubblica stanno decimando i posti nelle Forze Armate nonché riducendo il numero di concorsi pubblici per accedervi (di fatto rendendo quasi pari a zero le speranze… Leggi Tutto

Condividi questo post

Afghanistan: esplosione, morti due militari

Roma, 25 Nov 2014 – Un’esplosione ha provocato la morte di due militari della Forza internazionale di assistenza alla sicurezza (Isaf), di stanza a Kabul, in Afghanistan. Lo riferiscono i media della capitale. Al momento, non si sa di che nazionalità siano le due vittime.… Leggi Tutto

Condividi questo post