Economia: Manovra, il Senato approva la fiducia

Roma, 24 Dic 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Alberto Berlini – A palazzo Madama la maggioranza va alla prova di forza e approva la nuova legge di bilancio 2019 che contiene numerose novità per i cittadini italiani. Segue. – L’aula del Senato ha dato il via libera alla fiducia posta dal governo sulla manovra economica. I sì sono stati 167, 78 i no e tre astenuti. Aula sospesa per consentire a Governo di presentare la seconda Nota di variazioni. La Nota, trasmessa e esaminata dalla Commissione bilancio, è stata poi approvata dall’Assemblea. La seduta è terminata alle ore 03:05.

Va ricordato che il testo votato alla Camera è stato stravolto nel passaggio in Senato e il governo ha posto la fiducia su un testo che nessun parlamentare ha praticamente mai letto con attenzione.

       

“Siamo stanchi ma contenti” ha detto il vice premier Matteo Salvini al Senato. Il leader della lega ha sottolineato che i decreti su reddito di cittadinanza e pensioni saranno approvati “nei primi giorni di gennaio”.

Il maxi emendamento del governo al disegno di legge bilancio contenente la manovra economica è stato bollinato dalla Ragioneria generale dello Stato solo nel primo pomeriggio di Sabato.

Il testo è stato poi presentato ai membri del Senato dove è stato sottoposto al voto di fiducia tra le proteste delle opposizioni che contestano la mancanza di ogni possibilità di discussione sul testo.

Sconcertante la continua fuoriuscita di documenti riservati con sempre nuove versioni del maxi emendamento, così come è sconcertante che il testo sia arrivato in aula ancora in lavorazione e non definitivo. L’articolo completo prosegue qui >>> https://www.today.it/economia/manovra-2019-fiducia.html

Condividi questo post