Esercitazioni di guerra in Italia

esercitazioni in mareRoma, 25 Apr 2015 – (Pubblichiamo un breve estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi qui: www.difesaonline.it) – di Giovanni Caprara – (Fonte Nato) –  L’esercitazione si chiamerà “Trident Juncture 2015”, TRJE15, e sarà la più grande eseguita dalla NATO dal termine della guerra fredda. Parteciperanno forze aeree, terrestri, navali e forze speciali per la reazione rapida abilitate ad essere impiegate ovunque sia necessario.

Le attività addestrative si terranno nell’autunno 2015, nelle acque dello Stretto di Gibilterra, in Spagna, Portogallo ed Italia. Il controllo delle operazioni è affidato al Comando di Trasformazione della NATO, ACT, e sarà un’attività addestrativa ad “alta intensità e visibilità”, che consentirà agli alleati di materializzare l’iniziativa delle cosiddette Forze Collegate nelle azioni specifiche, il cui obiettivo è di mantenersi in prontezza operativa per reagire in caso di crisi improvvise. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.difesaonline.it/index.php/it/13-notizie/mondo/3110-prove-di-guerra-in-italia

Condividi questo post