Forze di Polizia: Congedo straordinario di 45 giorni

Roma, 23 Ott 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – Per non rischiare la cessazione dal servizio per il superamento del periodo dell’aspettativa per infermità consigliamo di limitare il ricorso al congedo straordinario di 45 giorni. (Segue articolo). – Nei confronti del personale delle Forze di Polizia che supera il limite del congedo straordinario e dell’aspettativa per infermità si applica la cessazione dal servizio; in poche parole se, previo accertamento sanitario, l’impiegato non risulti idoneo a riprendere il servizio verrà dispensato dal servizio.

Anche se al personale in divisa sono riconosciuti diversi permessi, dal congedo ordinario a quello straordinario fino all’aspettativa per infermità e gravi motivi, c’è un limite ben preciso da non superare, pena la cessazione dal servizio.

       

A tal proposito è importante sapere qual è il limite massimo del congedo straordinario e dell’aspettativa per infermità o gravi motivi così da gestire al meglio i permessi che si hanno a disposizione.

Come ci è stato segnalato in questi giorni, infatti, ci sono alcuni impiegati che non essendo a conoscenza dei limiti previsti dall’ordinamento vigente approfittano del congedo straordinario rischiando poi di trovarsi in difficoltà nel caso in cui a causa dell’insorgere di una malattia che impedisce temporaneamente la regolare prestazione del servizio si sia costretti a restare fermi per più di 2 anni e mezzo.

Per evitare che ciò accada, quindi, abbiamo deciso di fare chiarezza su quanto stabilito dalla normativa vigente in merito a congedo straordinario per gravi motivi e per infermità.

Forze di Polizia: congedo ordinario e straordinario. Come noto il personale della Polizia di Stato ha diritto a 32 giorni di congedo ordinario ogni anno. L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.forzeitaliane.it/polizia-non-conviene-approfittare-congedo-straordinario

Condividi questo post