Gravi errori nella gestione dei batteri della peste in alcuni laboratori militari statunitensi

laboratorio americanoRoma, 13 Set 2015 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Paolo Mastrolilli – Uno dei laboratori biologici più importanti e sicuri dell’esercito americano ha etichettato, custodito e spedito erroneamente campioni potenzialmente infetti del batterio della peste. Lo rivela il quotidiano Usa Today, scrivendo che in risposta il Pentagono ha bloccato il lavoro di ricerca in tutti i suoi nove centri che studiano i…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.ilsecoloxix.it/p/mondo/2015/09/12/ARo9BEvF-statunitensi_laboratori_militari.shtml

Condividi questo post