Il poliziotto ucciso dai rifiuti tossici: per lui giustizia con la raccolta firme

roberto mancini poliziottoRoma, 31 Dic 2015 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Daniele Lettig – Roberto Mancini era un sostituto commissario di polizia, che per anni ha seguito le piste del traffico di rifiuti tossici, dal nord Italia fino alla terra dei fuochi. Ha visto in prima persona gli orrori degli sversamenti illegali in provincia di Caserta, e li ha denunciati in un memorandum rimasto chiuso nei cassetti per anni. E sempre in prima persona ha pagato, ammalandosi di un…L’articolo completo prosegue qui >>> http://iltirreno.gelocal.it/italia-mondo/2015/12/29/news/il-poliziotto-ucciso-dai-rifiuti-tossici-per-lui-giustizia-con-la-raccolta-firme-1.12690921

Condividi questo post