Marò, Latorre può restare in Italia fino al 15 luglio

Marò LatorreRoma, 10 Apr 2015 – Massimiliano Latorre è stato autorizzato a rimanere in Italia fino al 15 luglio. Lo ha stabilito la Corte Suprema indiana dopo un dibattito durato una ventina di minuti, durante il quale è stato riesaminato brevemente l’iter giudiziario in cui sono sono coinvolti i due marò Latorre e Salvatore Girone, che si trova in India.

La giuria, che comprendeva i magistrati a.R. Dave e Kurian Joseph, aveva fissato per oggi l’esame della richiesta di Latorre, che è in Puglia per curarsi dopo essere stato sottoposto nel gennaio 2015 a un intervento al cuore. Il suo permesso sarebbe scaduto domenica e in mancanza di proroga il fuciliere sarebbe dovuto rientrare in India. L’articolo prosegue qui >>> http://www.repubblica.it/esteri/2015/04/09/news/maro_latorre_puo_restare_in_italia_fino_al_15_luglio-111514455/

Condividi questo post