Polizia Penitenziaria, elezioni, mafia, DAP, memoria delle vittime, gestione del personale e altre stranezze

Roma, 04 Mar 2018 – (Pubblichiamo un estratto del seguente articolo da leggere nella sua completezza collegandosi al link indicato a fine paragrafo) – di Federico Olivo – Strano Paese quello in cui viviamo, ma ancor più strana è l’amministrazione in cui lavoriamo. Un Paese dove si celebrano solenni cerimonie in ricordo delle vittime eccellenti, ma ci si gira dall’altra parte di fronte a chi, vittima eccellente, potrebbe diventarla da un momento all’altro. Un Paese che spende ogni domenica centinaia di migliaia di euro in uomini e mezzi per scortare decine di bande di teppistelli che altrimenti devasterebbero treni e…L’articolo completo prosegue qui >>> http://www.poliziapenitenziaria.it/public/post/blog/polizia-penitenziaria-elezioni-mafia-dap-memoria-delle-vittime-gestione-del-personale-e-altre-s-3745.asp