Roma, 500 militari per l’allerta terrorismo: scatta l’operazione “Strade sicure”

esercitoRoma, 19 Apr 2015 – di Francesco Loiacono – Per difendere Roma dall’allerta terrorismo scende in campo l’esercito. I militari pattuglieranno infatti i 34 luoghi inseriti in una lista consegnata dalla prefettura, nell’ambito dell’operazione “Strade sicure” voluta dal Viminale e dal ministro Angelino Alfano. In totale sono 500 i militari che proteggeranno luoghi sensibili della città – nella lista figurano stazioni ferroviarie e delle metropolitana, ambasciate, musei e altri obiettivi sensibili -: 270 soldati sono già stati dislocati, mentre altri 230 sono già arrivati a Roma e nei prossimi giorni riceveranno indicazioni dal nuovo prefetto Franco Gabrielli. L’articolo prosegue qui >>> http://roma.fanpage.it/roma-500-militari-per-l-allerta-terrorismo-scatta-l-operazione-strade-sicure/

Condividi questo post